Attività

GLI ORATORI

Noi qui facciamo consistere la santità nello stare molto allegri

S. Domenico Savio

Oratorio Invernale

Da settembre a maggio, tutte le domeniche – escluse Pasqua e il periodo natalizio – dalle 14:00 alle 17:00

 

Oratorio Estivo

A giugno, subito dopo la conclusione delle scuole, attività quotidiane per cinque settimane dal lunedì al venerdì

 

Campi Estivi

Al termine dell’Oratorio Estivo, per i bambini dalla 4^ elementare in poi

LE SCUOLE DELL'INFANZIA

Scuola Materna «Ada Scalini»

Carbonate

Scuola dell’Infanzia «Lina e Rosa»

Mozzate

Asilo Infantile «Giovanni De Wich»

Locate Varesino

CARITAS PARROCCHIALE

Il gruppo Caritas delle parrocchie di Mozzate, Carbonate e Locate Varesino si occupa del sostegno alle famiglie in difficoltà, nello spirito espresso dall’art. 1 dello Statuto di Caritas Italiana: promuovere «la testimonianza della carità nella comunità ecclesiale italiana, in forme consone ai tempi e ai bisogni, in vista dello sviluppo integrale dell’uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica».

AZIONE CATTOLICA

Azione Cattolica, in origine “Società della Gioventù Cattolica”, nasce nel 1867 dall’iniziativa di Mario Fani e Giovanni Acquaderni con il motto “Preghiera, Azione, Sacrificio” che racchiude il programma a cui si ispira la nuova associazione: la devozione alla Santa Sede, lo studio della religione, la testimonianza di una vita cristiana, l’esercizio della carità.

CENTRO CULTURALE «DON MILANI»

Il Centro Culturale don Milani (gruppo culturale cattolico) fa parte della parrocchia di S. Alessandro m. in Mozzate ed ha lo scopo di occuparsi della pastorale della cultura a livello locale di concerto col parroco pro-tempore della citata parrocchia ed in linea con le indicazioni contenute nel Sinodo 47° dell’Arcidiocesi di Milano e più in generale della Chiesa Cattolica.
Il Centro Culturale don Milani è registrato presso l’Ufficio per il Coordinamento dei Centri Culturali dell’Arcidiocesi di Milano.

Il Centro Culturale don Milani è costituito da un gruppo di persone, liberamente associate, e non possiede personalità giuridica.

Il gruppo ha lo scopo di far conoscere quanto di vero, di giusto, di bello sia stato espresso lungo i secoli dall’uomo, nella convinzione che ogni autentico valore è sempre riverbero della verità, della santità e della bellezza di Cristo e di presentare, dandone una valutazione critica alla luce dei principi evangelici, i fatti, le abitudini di vita, le leggi, i fenomeni culturali e sociali più diffusi e più appariscenti, per cogliere e apprezzare quanto in essi c’è di positivo e perciò implicitamente cristiano.
Il gruppo si propone inoltre di promuovere nella propria comunità la conoscenza della storia, della tradizioni e dei costumi locali.
Al fine di realizzare i suoi scopi, il gruppo può promuovere conferenze, dibattiti, cicli di lezioni, gruppi di studio e altre iniziative culturali ed artistiche atte al raggiungimento delle finalità, quali mostre, cineforum, spettacoli teatrali e concerti, gite culturali.

Ogni attività del centro culturale si manterrà rigorosamente apartitica ed in linea con gli orientamenti della Chiesa cattolica e disponibile a collaborare con le realtà culturali presenti sul territorio a condizione che gli scopi di queste ultime non contrastino con le finalità ed i princìpi del Centro Culturale don Milani e più in generale della Chiesa cattolica.

PALIO DEI RIONI MOZZATESI

L’Associazione culturale e ricreativa Palio dei Rioni Mozzatesi è un’assocazione senza scopo di lucro avente finalità di promuovere ogni tipo di attività culturale, ricreativa, sociale tendente alla valorizzazione della cultura e degli eventi storici legati al territorio di Mozzate nonché alla aggregazione della popolazione attraverso eventi e momenti di comune interesse.

Cuore delle attività dell’associazione è l’organizzazione annuale del Palio dei Rioni, nelle prime due settimane di settembre in occasione della festa patronale di S. Alessandro.

Nato nel 1979 allo scopo di «animare le contrade cittadine in una specie di manifestazione che imiti sia pure con molta umiltà le vicende senesi», il Palio dei Rioni mette ogni anno di fronte i quattro rioni cittadini, in rigoroso ordine alfabetico: il Bozzente, il Mornera, il Solaro e la Torre chiamati a sfidarsi in giochi come Bandiera Quadrata, «Ruza la Bala» o il classico Palo della Cuccagna per conquistare l’ambito cencio.

Naturalmente la riproposizione annuale del Palio, all’interno della festa patronale, è anche occasione per momenti di aggregazione popolare, spettacoli di intrattenimento e momenti di preghiera, come la tradizionale Messa concelebrata da tutti i sacerdoti nativi o che hanno esercitato il loro ministero a Mozzate.

AMICI DELL'ASILO

Il gruppo Amici dell’Asilo