Exemple

Domenica 10 Maggio ricorre la festa patronale di S. Maria Solaro.

A causa della situazione sanitaria non sarà possibile celebrare la festa nel modo consueto. Abbiamo perciò previsto questa modalità per onorare comunque la ricorrenza nel limite di ciò che è consentito fare.

Domenica 10 maggio

Alle ore 7:00 verrà concelebrata la S. Messa dai sacerdoti delle parrocchie, senza concorso di popolo e con diffusione in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Mozzate.

La chiesa di S. Martino aprirà al termine della Messa e fino alle ore 12:00 e nuovamente dalle ore 14:00 alle ore 20:30, per la devozione personale.

La Protezione Civile e i volontari della parrocchia garantiranno il servizio d’ordine per regolare l’afflusso dei fedeli, in modo che non si creino assembramenti né all’interno né all’esterno della chiesa.

Lunedì 11 Maggio

Alle ore 20:00 avrà inizio la Peregrinatio Mariae, cioè il pellegrinaggio della statua della Vergine Addolorata e della Reliquia delle Lacrime della Madonna.

La Peregrinatio Mariae avverrà per le seguenti vie: Giussani, Gramsci, Turati, Bellomi; Brera, Turati, Nassiriya, Del Gelso, Nassiriya, Giussani, Giovanni XXIII, Turati, Montale, don Sturzo, Giovanni XXIII, Turati, Fornace, don Sturzo, Gobetti, Fornace, Matteotti, Lazzaretto, Marconi, Lazzaretto, Matteotti, Dugnani, S.Martino, Santuario, passaggio pedonale Don Monza, S.Martino, S.Maria.

A motivo del divieto di creare assembramenti, tutti sono invitati a restare alle finestre o alle cancellate delle proprie case.

É tassativamente proibito uscire per le strade o, tantomeno, seguire la Madonna: il significato profondo di questo gesto è che, proprio perché non possiamo uscire di casa, la Madonna ci viene incontro dove siamo e abitiamo.

Scopri di più →
Exemple

Gruppo famiglie

Domenica 16 maggio, dalle ore 20:30 alle ore 22:30, torna a riunirsi il Gruppo Famiglie delle quattro parrocchie. Se le norme relative all’emergenza sanitaria lo consentiranno, l’incontro avverrà in presenza all’oratorio di Locate Varesino, altrimenti on-line, secondo modalità che verranno comunicate.

Pronto? C’è un angelo?

comunità di vita consacrata in genere ci sono persone che si dedicano all’ascolto di chi ha bisogno di un confronto spirituale.

Sul sito della Diocesi viene offerto un primo elenco – destinato a crescere – di luoghi (conventi, santuari, basiliche, comunità monastiche) e di persone consacrate e sacerdoti che si sono resi disponibili per il dialogo e il sostegno spirituale, in occasione della grave crisi sanitaria. Sono indicate anche le diverse modalità per avere un dialogo: orari, numeri di telefono o di cellulare, indirizzi di posta elettronica.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/pronto-ce-un-angelo-316828.html

Scopri di più →
Exemple

“Pillole di spiritualità” in preparazione alla Settimana Autentica

A causa dell’impossibilità di avere i predicatori, in conseguenza delle restrizioni imposte per il contenimento dell’emergenza sanitaria, siamo costretti ad annullare gli esercizi spirituali previsti per la settimana prossima.

In sostituzione, ogni sera dalle 20:45 alle 21:00, verranno diffuse in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Mozzate delle “pillole di spiritualità” dedicate alle celebrazioni della Settimana Autentica

  • Lunedì 30 – la Messa «in Coena Domini» del Giovedì Santo
  • Martedì 31 – la Celebrazione della Passione del Signore
  • Mercoledì 1 – la Veglia Pasquale
  • Giovedì 2 – la Messa della Pasqua di Risurrezione

Celebrazioni della Settimana Santa

Lo stato perdurante di emergenza sanitaria fa sì che, quest’anno, non potremo celebrare comunitariamente i riti della Settimana Santa.

Il Vicario Generale della diocesi di Milano mons. Franco Agnesi ha diramato una nota nella quale, insieme alle disposizioni pratiche, parla del significato della Pasqua vissuta in questa situazione emergenziale, partendo dall’affermazione di incoraggiamento fatta dall’Arcivescovo: la Pasqua verrà! Il testo completo del comunicato del Vicario Generale può essere consultato online.

Per quanto riguarda le celebrazioni liturgiche, sarà possibile partecipare attraverso il canale Youtube della parrocchia di Mozzate secondo il seguente calendario:

  • Domenica 5 Aprile – S. Messa nella Domenica delle Palme ore 8:45
  • Giovedì 9 Aprile – S. Messa «in Coena Domini» ore 20:45
  • Venerdì 10 Aprile – Celebrazione della Passione del Signore ore 16:00
  • Sabato 11 Aprile – Veglia Pasquale ore 20:00
  • Domenica 12 Aprile – S. Messa nella Pasqua di Risurrezione ore 8:45

Per quanto riguarda la benedizione degli ulivi e la successiva distribuzione alle famiglie, secondo quanto indicato dal comunicato del Vicario Generale verrà rinviata ad una celebrazione successiva, che potrà avere luogo al termine dell’emergenza sanitaria.

Inoltre i media diocesani trasmetteranno in diretta i riti della Settimana Santa presieduti in Duomo, senza concorso di popolo, dall’Arcivescovo di Milano. Tutte le celebrazioni saranno trasmesse in diretta su ChiesaTV (195 DTT), in streaming sul portale www.chiesadimilano.it e in audio diffusione su Radio Marconi e Radio Mater

  • Domenica 5 Aprile – S. Messa nella Domenica delle Palme ore 11:00
  • Giovedì 9 Aprile – S. Messa «in Coena Domini» ore 17:30
  • Venerdì 10 Aprile – Celebrazione della Passione del Signore ore 15:00
  • Sabato 11 Aprile – Veglia Pasquale ore 21:00
  • Domenica 12 Aprile – S. Messa nella Pasqua di Risurrezione ore 11:00
Scopri di più →
Exemple

Indicazioni per Domenica 15 Marzo

Permane, in ottemperanza ai decreti ministeriali e alle disposizioni dell’Arcivescovo di Milano, la sospensione di tutte le celebrazioni con concorso di popolo.

Come ogni domenica, alle 8:45 sarà possibile seguire in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Mozzate la Messa domenicale concelebrata dai nostri sacerdoti.

Alle ore 11:00 in diretta su Rai 3 verrà trasmessa la Messa celebrata dall’Arcivescovo dalla parrocchia ospedaliera del Policlinico di Milano.

Restano sospesi fino a nuova indicazione tutti gli appuntamenti liturgici e pastorali previsti, oltre alle attività degli oratori.

19 Marzo: in preghiera per l’Italia

In questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21:00 di giovedì 19 marzo, festa di S. Giuseppe, Custode della Santa Famiglia. Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

TV 2000 offrirà la possibilità di condividere la preghiera in diretta.

«A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione ricorriamo e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, insieme con quello della tua santissima Sposa».

(Leone XIII)

Esercizi spirituali di Quaresima

Nell’impossibilità di riunirci insieme in chiesa, gli esercizi spirituali di Quaresima previsti per la settimana del 30 marzo verranno diffusi in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Mozzate, mantenendo il programma previsto:

  • Lunedì 30 marzo alle ore 21:00: Discepoli nell’Ultima Cena (predicatore don Gianni Giudici)
  • Martedì 31 marzo alle ore 21:00 : Discepoli al processo (predicatore don Simone Lucca)
  • Mercoledì 01 aprile alle ore 21:00 : Discepoli sotto la Croce (predicatore don Paolo Galli)
  • Giovedì 02 aprile alle ore 21:00 : Discepoli al sepolcro (predicatore don Daniele Gandini)
Scopri di più →
Exemple

Evoluzione dell’emergenza sanitaria

In ragione delle decisioni assunte dalla Conferenza Episcopale Lombarda, che ha recepito le indicazioni della C.E.I. diramate in seguito al D.P.C.M. del 4 marzo 2020 circa l’emergenza sanitaria da Covid-19, restano sospese tutte le attività pastorali e le celebrazioni liturgiche con partecipazione del popolo, fino a nuova comunicazione.

Ricordiamo che, finché non sarà possibile tornare a celebrare con la presenza dei fedeli, ogni giorno alle 8:45 verrà diffusa in streaming sul canale Youtube della parrocchia di Mozzate la Messa celebrata in S. Alessandro.

«La mancanza della celebrazione eucaristica comunitaria deve portarci a riscoprire momenti di preghiera in famiglia – genitori e figli insieme –, la meditazione della Parola di Dio di ogni giorno, gesti di carità e rinvigorire affetti e relazioni che la vita quotidiana di solito rende meno intensi.

Ci aiuta, in questo caso, il rito ambrosiano nel quale in ogni venerdì di quaresima vi è il digiuno eucaristico. Questo digiuno può suggerire a tutti i fedeli di riscattare dall’abitudinarietà la partecipazione alla Messa per desiderare di più l’incontro con il Signore nella stessa Eucarestia».

(dal Messaggio dei Vescovi Lombardi del 6 marzo 2020. Il testo completo è disponibile sul portale chiesadimilano.it).

Canale di informazione WhatsApp

Abbiamo attivato un servizio di informazione WhatsApp. Per poter accedere:

  • Memorizzare in rubrica il numero +390331830105 (se già memorizzato cancellarlo e reinserirlo, con attenzione a scrivere anche il +39)
  • Inviare un messaggio WhatsApp al numero appena salvato scrivendo la propria parrocchia di appartenenza o più (ad es. “Iscrivimi su Mozzate” o “Iscrivimi su San Martino” o “Iscrivimi su Carbonate” o “Iscrivimi su Locate” o “Iscrivimi su … e su…”)
  • Attendi un messaggio di conferma (nell’arco della settimana successiva)
  • Si prega di non rispondere ai messaggi

Rinvio degli esercizi spirituali

In conseguenza della sospensione delle celebrazioni pubbliche, gli esercizi spirituali di Quaresima previsti per la prossima settimana sono rinviati alla V settimana di Quaresima e si svolgeranno da lunedì 30 marzo a giovedì 2 aprile, con conclusione venerdì 3 aprile con la Via Matris Dolorosae

Scopri di più →